mercoledì 3 maggio 2017

Zucchine tonde ripiene



Come dico spesso, non si vive di soli dolci! Per cui, pur essendo la pasticceria una mia grande passione, ogni tanto pubblico anche qualche piatto salato! 😉

Adesso poi, che andiamo incontro alla primavera, (o dovrei dire che cerchiamo di rincorrerla perché sembra scappare?!) è quasi un dovere morale pubblicare anche qualche piatto leggero, magari a base di verdure.

Ecco dunque le zucchine tonde ripiene, dove per il ripieno ho usato grano tipo Kamut, piselli e un po' di salsiccia di Norcia per rendere il piatto un po' più accattivante. Ovviamente, questa è solo un'idea! Di solito, vale sempre la regola del buon senso e del gusto personale, per cui se la salsiccia non piace, si può omettere; se non avete il grano Kamut, potete sostituirlo con riso o farro o un altro cereale di vostro gusto! Insomma una ricetta facile e versatile.

Accendete i fornelli e seguitemi!

INGREDIENTI:

- Zucchine tonde, 4
- Piselli surgelati,  100 g
- Salsiccia di Norcia,  1 pz
- Grano tipo Kamut, 100 g
- Uovo, 1
- Parmigiano grattugiato. 2 cucchiai
- Sale, pepe
- Cipolla, q.b.
- Olio d'oliva, q.b.

- Lavare e asciugare le zucchine, cuocerle al vapore (in microonde per 2' con funzione vapore o in pentola a pressione con un filo d'acqua per 5' dal fischio) e lasciarle raffreddare.
- Lessare il grano di Kamut in acqua bollente leggermente salata, seguendo il tempo indicato sulla confezione.
- Nel frattempo, soffriggere poca cipolla tritata con due cucchiai d'olio, unire i piselli e la salsiccia privata del budello e sgranata e cuocere a fuoco lento per 5' ca. Aggiustare di sale e pepe.
- Tagliare la calottina delle zucchine e svuotarle delicatamente con un cucchiaio.
- Riunire tutti gli ingredienti in una ciotola, a compresa la polpa delle zucchine, aggiungere l'uovo intero, il parmigiano e amalgamare il tutto.
- Con l'ausilio di un cucchiaio, riempire le cavità delle zucchine, spolverizzare con poco parmigiano, e cuocere in forno, per 15' ca, o comunque fino a doratura della superficie.
- Chiudere le zucchine con le calottine tenute da parte e servire.


Nessun commento:

Posta un commento

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina